Categoria: Fiere, presentazioni e turismo letterario

Bonn e la scrivania di Beethoven

Ieri sono stata a Bonn, che è un gioiellino. E sono andata a trovare il suo figlio più famoso, Ludwig van Beethoven. In Bonngasse 20, nel cuore del centro storico, si trova la sua casa natale, oggi casa-museo splendidamente allestita.

Potreste obiettare che qui di solito si parla di turismo letterario. E avreste ragione. Ma alla Beethoven-Haus non c´è solo tanta musica, ma anche tanta carta… e una scrivania notevole.

(altro…)

Pordenone eccome se legge

Pordenonelegge, per quel che mi riguarda, è uno dei festival letterari più riusciti. Sebbene non sia stato registrato un aumento significativo dei visitatori, anche a causa del maltempo, questa edizione mi è parsa ancora più interessante e meglio organizzata della scorsa (ad esempio e molto banalmente: gli “angeli” sapevano cosa fare con chi aveva il press pass, mentre lo scorso anno c´era stata parecchia confusione). Programma ricchissimo, io mi sono divisa abbastanza equamente tra Letteratura, Poesia e Arcipelago Treccani.

(altro…)